Giardino Sonoro Urbano

Project Name:Urban Sound Garden
Location: Campi Bisenzio (PO), Italy
Completion Date: 2004
Design Team: Roberto Baccioni, Stefano Passerotti, Andrea Sensoli
Sound and Acoustic Designer: Lorenzo Brusci (Timet)
Sound Architect: Andres Bosshard
Electrical and Lighting Engineer: Cogesim
Lighting Consultant: Eyes
Sound Technician: Enzo Cimino (Timet)
Professional Services: Conceptual Design and Technical Development
Photos: Davide Virdis

Piazza Dante. Il Teatro NeoNaturale. Dove l’artificio e il naturale s’incontrano, per la nascita della nuova città. Una porta botanica, sonora e luminosa aperta sul centro storico di Campi Bisenzio. Un invito a riscoprire l’intimità di un centro cittadino, nuovamente naturale.

Piazza Matteotti. Creature d’acqua. Sullo Spirituale della/nella città. Tracce di memoria comune. Memorie e suoni di Campi Bisenzio e della Toscana tutta. Nella fontana/lavatoio è stata collocata una riproduzione dell’affresco Annunciazione con la Trinità, attribuito a Raffaellino del Garbo, 1513 ca., presente nel Teatro Parrocchiale oggi Oratorio della Compagnia della Pieve di S. Stefano di Campi Bisenzio; l’affresco è circondato da 4 misteriosi altoparlanti aerei.

Piazza Fra Ristoro. Alberi di molte vite. Albero Sacro. Albero delle Donne. Albero dei bimbi. Albero del lavoro. Albero del mistero. Albero della mediaticità.Ogni albero ha un cuore vitale ed espressivo. L’assieme offre una rappresentazione del suono e del rumore delle nostre vite contemporanee. Verso la trasfigurazione del rumore cittadino attraverso i simboli musicali.